Blog

Meditazione sonora dell’Epifania

Posted by:

Meditazione sonora dell’Epifania

Venerdì 5 gennaio 2018 alle ore 20:30

Come diceva Gabriele D’Annunzio “La grazia mi si manifesta in un succedersi di epifanie”.
E che altro è l’Epifania se non “l’Apparizione”, la rivelazione della divinità?
Non attenendosi a un significato strettamente religioso, la chiave di lettura dell’Epifania può essere quella di una generica rivelazione. Aiutati dall’energia di questa notte, può capitare che una situazione, un’esperienza, o l’osservazione di un particolare aspetto della nostra vita che non ci soddisfa più, ci portino a una profonda riconsiderazione di noi stessi e della nostra vita – una realizzazione improvvisa. Così si può parlare dell’epifania sulla propria salute a causa di una malattia, dell’epifania che ci fa comprendere le ragioni di un comportamento, del libro che, facendoci da specchio, ci suscita un’epifania sull’importanza del cambiamento e del non accontentarsi più: una sorta d’illuminazione, qualcosa che, come ci ricorda l’etimologia della parola, ci appare dall’alto.

Hai voglia di scoprire qualcosa di diverso o di fare spazio a qualcosa di nuovo nella tua vita?
Se sì allora concediti uno spazio protetto entro il quale venire in contatto con la tua illuminazione e, attraverso la trasmutazione del fuoco, permettere al nuovo di manifestarsi.

Cogli l’opportunità diventare co-creatore della tua nuova vita lasciando andare ciò che non ti serve più.

Crea lo spazio per dare la possibilità a nuove opportunità di manifestarsi. 

0


About the Author:

Add a Comment